La diversità del gusto è servita

Il Console francese Olivier Brochet ci racconta come il mercato sia luogo di incontro tra persone e cibo – video

Embed - Condividi questo video

La cucina francese è rinomata in tutto il mondo e anche per questo, nel 2010, è stata riconosciuta dall’Unesco patrimonio immateriale dell’umanità. Al padiglione Francia, presente all’Expo, il visitatore potrà riconoscere la diversità culturale del gusto attraverso le produzioni delle varie regioni francesi. La struttura, interamente realizzata in legno smontabile e riutilizzabile, si è ispirata alle tipiche Halles parigine, luogo di scambio per eccellenza. Il mercato come ci racconta Olivier Brochet, – Console generale di Francia a Milano – è il luogo dove persone e cibo s’incontrano; dove, tra colori, odori, suoni e sapori si genera una sintesi perfetta della creatività umana.

Monica Onore

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <section align="" class="" dir="" lang="" style="" xml:lang=""> <style media="" type="" scoped="">

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien