Mangiare insetti? Si può

Prima degustazione autorizzata a Expo, con i piatti dello chef Marco Ambrosino – video

Embed - Condividi questo video

È toccato aspettare fino agli ultimi giorni di Expo, ma alla fine la prima degustazione autorizzata di insetti è arrivata, superando per un giorno le regole che proibiscono, nell’Unione Europea, di utilizzarli come cibo. L’ha organizzata il 27 ottobre la “Società umanitaria”, assieme a una conferenza stampa sul tema: perché mangiare insetti? Il problema è sempre lo stesso. Nel 2050 il nostro pianeta ospiterà oltre 9 miliardi di persone e probabilmente non saremo più in grado di produrre cibo a sufficienza per tutti.

La risposta a questo problema è già realtà per oltre un miliardo di abitanti del continente africano e asiatico. Nella loro dieta infatti si trova un alimento che potrebbe fornirci la soluzione: gli insetti.

Oltre ad avere un buon contenuto proteico hanno bisogno di poca acqua, non incrementano le emissioni di CO2 e si prestano ad essere prodotti industrialmente. È un ostacolo a tenerci lontani questa opportunità. Alla conferenza stampa è seguita una degustazione di piatti a base di insetti preparata dallo chef Marco Ambrosino.

Pierluigi Caso

 

Maggiori informazioni sul sito di Edible Insects e su quello del Salone Internazionale della Ricerca, Innovazione e Sicurezza Alimentare.

Leggi anche: Il CNR e i cibi del futuro ; In Belgio assaggi di pasta… agli insetti

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <section align="" class="" dir="" lang="" style="" xml:lang=""> <style media="" type="" scoped="">

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien